Chiaretto

Specifiche tecniche:

Vitigni utilizzati: Groppello, Marzemino, Sangiovese e Barbera

Zona dei vigneti: Storietta, Cantarane, Barcuzzi

Tipologia del terreno: Calcareo argilloso di origine morenica con discreta dotazione di scheletro

Sistema di allevamento: Guyot

Sesto d’impianto: 2.40 x 1

Densità di impianto: piante/ha 4000

Età media delle viti: variabile da 5 a 30 anni

Resa per ettaro: 80 quintali

Vendemmia: manuale

Vinificazione: a levata di cappello, contatto pellicolare delle bucce col mosto per 24h circa

Fermentazione: in acciaio inox

Grado alcolico: 12,5% vol

Description

The Pink
Il Chiaretto è una produzione storica della Valtènesi e dell’intero Lago di Garda, e la tecnica tradizionale affonda le radici nell’opera del senatore veneziano Pompeo Molmenti che, avendo sposato una ricca donna di Salò, possedeva una villa e alcuni vigneti a Moniga del Garda.
Si racconta che l’intuizione di Molmenti sia nata durante un viaggio in Francia, dove egli avrebbe molto apprezzato i rosé transalpini e ne avrebbe approfondito le metodologie produttive. Tornato in Italia, Molmenti nel 1896 applicò la vinificazione “in bianco” alle uve tradizionalmente diffuse sul Garda, cioè Groppello, Marzemino, Barbera e Sangiovese, contribuendo a creare e a diffondere una tipologia di rosato rimasta viva e apprezzata negli anni.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Chiaretto”

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Register

You don't have permission to register