/    /  Abruzzo DOC, Cerasuolo, Fermo, Rosè, Secco  /  Cerasuolo d’Abruzzo DOC

Cerasuolo d’Abruzzo DOC

VARIETÀ DI UVA

Montepulciano
Nobile rosato da monovitigno, tradizionale espressione della cultura vitivinicola abruzzese. Le uve vengono raccolte in anticipo rispetto a quelle utilizzate per la produzione del vino rosso in modo da preservarne l’acidità ed il fresco corredo aromatico. L’uso del solo mosto fiore che viene estratto dalla soffice pressatura dei grappoli e la lunga fermentazione a bassa temperatura ne fanno un rosato di facile beva, pur di buona struttura.

TECNICA DI VINIFICAZIONE

Prodotto da uve scelte e vinificate con diraspatura e pressatura soffice e fermentazione alcolica a 16° C con lieviti selezionati. Per questo tipo di vino l’affinamento è in acciaio su fecce fini con una durata di 6 mesi. L’illimpidimento del mosto avviene mediante flottazione.

ANALISI ORGANOLETTICA

Di color ciliegia brillante presenta profumo di ciliegia e rosa, appena vanigliato. Al gusto risulta fresco e sapido, di buona consistenza.

NOTE SENSORIALI

Prezioso, sensuale ed elegante. Regala all’olfatto freschi e piacevoli emozioni di sottobosco; di sapida persistenza al gusto.

ACCOSTAMENTI GASTRONOMICI

Si abbina perfettamente con il brodetto di pesce, in generale con guazzetti e preparazioni di mare in umido; accompagna molto bene taglieri di salumi, carni bianche in umido e formaggi di media stagionatura

Description

Di color ciliegia brillante presenta profumo di ciliegia e rosa,
appena vanigliato.
Al gusto risulta fresco e sapido, di buona consistenza

Scheda Tecnica
Vitigni: Montepulciano
Denominazione: Cerasuolo d’Abruzzo DOP
Zona vitivinicola: Castiglione a Casauria – Pescara – Abruzzo
Vigneti: Tocco
Terreni: argillosi-calcarei
Anno d’impianto: 2009
Altitudine: 220 m s.l.m.
Esposizione dei vigneti: Sud
Sistema di allevamento: controspalliera
Tipo di potatura: Guyot
Densità di ceppi per ettaro: 4000
Resa di uva per ettaro: 100 quintali
Epoca di vendemmia: Terza decade Settembre 2017
Andamento climatico stagionale: la primavera è stata fresca,
appena piovosa, l’estate lunga e calda, l’autunno di nuovo
piuttosto fresco; nelle uve si è concetrata una decisa freschezza.
Fermentazione: in acciaio con lieviti selezionati a 16 °C.
Affinamento: 90 % acciaio, 10% barrique per 6 mesi.
Dati analitici: alcol 12,5 % vol – zuccheri 2 g/l – acidità totale
6,2 g/l – pH 3,20

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Cerasuolo d’Abruzzo DOC”

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Register

You don't have permission to register